furto

Approfitta dell’ospitalità per derubare la nonna

Denunciato il nipote diciannovenne della donna per furto aggravato in concorso 

OSPEDALETTO. Nipote approfitta della buonafede, della fiducia e dell’ospitalità della nonna per derubarla.

Un diciannovenne di Ospedaletto Euganeo è stato denunciato, insieme ad un amico coetaneo, dai carabinieri di Este per furto aggravato in concorso.

La vittima è la nonna, anche lei di Ospedaletto, alla quale il nipote ha sottratto un bel po’ di materiale. I fatti risalgono allo scorso 14 aprile, giorno in cui i due ragazzi hanno fatto sparire dalle pertinenze dell’abitazione dell’anziana settantenne, nonna di uno dei due indagati, un condizionatore portatile, un frigorifero, una tenda, un tavolo, una sedia da campeggio e vario materiale elettrico.

Considerate le modalità del furto, assenza di segni di effrazione, i sospetti dei carabinieri si sono orientati verso il nipote della vittima, unico ad avere la disponibilità di accedere all’interno dell’abitazione.

Le perquisizioni delegate dalla Procura di Rovigo, nelle abitazioni dei due denunciati, hanno permesso di recuperare tutta la refurtiva. Ora i due ragazzi, incensurati, dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. Alla nonna probabilmente basteranno tante scuse, ma la giustizia farà il suo corso.

 

di Nicola Stievano

FONTE

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *