circonvenzione d'incapace

Per mesi si fa consegnare la pensione da un anziano: arrestata per circonvenzione d’incapace

Una donna di 41 anni è stata arrestata dalla polizia di Torino per circonvenzione di incapace: da molto tempo si faceva consegnare gran parte della pensione da un uomo di 77 anni, che in teoria doveva assistere. La donna aveva convinto l’anziano che qualcuno la stesse ricattando per una foto in cui i due sarebbero stati ritratti mentre si baciavano. Le indagini sono scattate quando alcuni conoscenti dell’uomo hanno svelato agli agenti del commissariato Madonna di Campagna che l’uomo, pur avendo una pensione e avendo da poco venduto un appartamento, viveva in condizioni di difficoltà, secondo alcuni addirittura senza luce. Nel verificare la situazione, nei giorni scorsi, gli agenti hanno visto l’uomo ritirare la pensione e consegnare subito 700 dei 900 euro alla donna. Gli agenti sono subito intervenuti a bloccarla e, malgrado lei abbia sostenuto che si trattasse del pagamento di un vecchio debito, l’hanno arrestata.

FONTE

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *