Registrare una telefonata è legale

Oggi è diventato molto semplice registrare una conversazione telefonica grazie all’utilizzo di numerose applicazioni o dispositivi che permettono tale attività. È dunque bene ricordare che i privati sono legittimati ad azionare il registratore vocale del telefonino senza alcuna necessità di autorizzazione da parte del giudice in quanto la registrazione di una telefonata è considerata a tutti gli effetti una prova documentale di un fatto storicamente avvenuto.

Illecito sotto il profilo legale sarà invece registrare una conversazione telefonica tra due soggetti all’oscuro di ciò, poiché in questo caso specifico si tratterà di intercettazione.

La conversazione registrata da una delle persone che parla all’apparecchio è dunque pienamente utilizzabile in sede di giudizio e costituisce una prova documentale. Nel caso in cui il file di registrazione non sia compromesso, l’autenticità della prova sarà confermata, di conseguenza l’attendibilità della stessa risulterà incontrovertibile.

La CSZ Investigazioni dispone di numerosi strumenti per permettere tale attività e garantire un’acquisizione ottimale di prove utili in sede di giudizio.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *