stalker

Stalker arrestato

Da tre anni perseguita la ex: stalker arrestato a Pontelongo

È un trentottenne di nazionalità cubana che vive a Mestre. Ieri sera ha scavalcato la recinzione della casa di lei e ha iniziato a colpire la porta urlando

PONTELONGO. Arrestato dai carabinieri un 38enne di nazionalità cubana: l’accusa è di stalking. L’uomo da tre anni tormentava la sua ex, una quarantenne impiegata che vive a Pontelongo. La tempestava di telefonate e messaggi, la seguiva nei suoi spostamenti e spesso si appostava sotto casa sua, tanto che la donna era stata costretta a chiedere ad amiche e parenti di dormire a turno a casa sua. Ieri sera l’uomo, che vive a Mestre, ha scavalcato la recinzione della casa della ex e ha iniziato a colpire la porta urlando di volerla vedere. Lei si è chiusa in bagno da dove ha telefonato ai carabinieri. Quando i militari sono arrivati, lo stalker stava ancora battendo sulla porta urlando. Per lui sono scattate le manette.

Fonte: mattinopadova

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *