furto

Giovani e belle, lo incrociano e gli sfilano l’orologio: poi la fuga in auto

ROSA’ – Nuovo odioso episodio di furto con destrezza ai danni di un anziano, derubato dell’orologio che teneva al polso da parte di due giovani e avvenenti donne, inseguite invano dal derubato per farsi restituire il maltolto. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì 20 luglio, in centro del paese dove si era recato a passeggiare un pensionato rosatese di 76 anni, non certo sprovveduto da come ha reagito allo scippo in pochi secondi. Continua a leggere

timbrare

Timbravano e andavano al bar: indagati 12 furbetti del cartellino

BELLUNO – I furbetti del cartellino si nascondono anche tra i dipendenti regionali del Servizio Forestale di Belluno. Continua a leggere

falso certificato

Falso certificato di malattia per coprire le assenze dell’amico

Medico condannato per truffa: il professore “influenzato” negli stessi giorni visitava nel privato. L’indagine della Guardia di finanza in un’inchiesta sull’assenteismo di un endocrinologo a Cisanello Continua a leggere

ricatto

“Paga o mostro le nostre foto a tua moglie”. Arrestata nel Veneziano

I carabinieri hanno ammanettato un’avvenente cinquantenne che si era portata a casa un uomo sposato. Poi aveva cominciato a ricattarlo. Lui ha pagato la prima volta. Poi ha chiesto aiuto ai militari Continua a leggere