Assenteismo

Assenteisti all’Atac scoperti dagli Investigatori Privati

I tre dipendenti dell’azienda capitolina del trasporto pubblico invece di controllare i cantieri restavano a casa. Finiti a processo con l’accusa di truffa.

05 aprile 2014
Sono arrivati a mettere alle loro calcagna degli investigatori privati. Per inchiodarli alle loro responsabilità e avere la prova certa delle loro assenze ingiustificate li hanno fatti seguire per giorni, per poi metterli con le spalle al muro. Protagonisti della vicenda sono tre dipendenti assenteisti dell’azienda di trasporto pubblico Atac. Continua a leggere

image

Sexy-truffa con carezze e minacce per taglieggiare gli anziani

VILLANOVA DI CAMPOSAMPIERO. Estorsione, circonvenzione di persone incapaci e furto. In sei sono finiti ieri davanti al gup per diversi fatti, contestati a vario titolo e verificatisi a Villanova di Camposampiero. Alcuni anziani venivano toccati nelle parti intime e per questi brevi momenti di piacere dovevano sborsare del denaro. Tanto. I fatti sono quelli che il 16 ottobre del 2012 hanno portato all’arresto (effettuato dai carabinieri di Pionca di Vigonza) di Concetta Matuozzo, 44 anni, napoletana residente a Selvazzano (difesa da Davide Pessi). La donna, con vari raggiri e assieme ad altre persone, era riuscita a spillare ad alcuni pensionati un gruzzolo tra i 50 mila e i 100 mila euro.
Continua a leggere